Una squadra sorda ha inventato il Football Huddle

invenzione del calcio huddle

Pixabay




L'huddle non ha sempre fatto parte del gioco del calcio. È qualcosa di così semplice, ed è qualcosa a cui squadre e fan non ci pensano due volte, ma la storia dietro l'invenzione dei giocatori che circolano è interessante.

Mentre molte squadre di calcio al giorno d'oggi hanno adottato un'infrazione no-huddle, l'offesa no-huddle, almeno una sua iterazione, era una pratica comune anche nei primi giorni del gioco. Secondo filo mentale , i fan si sono persino lamentati dell'implementazione dell'huddle negli anni '20 perché ha rallentato il gioco.





Mentre ci sono alcune storie diverse su quando e dove è stato visto per la prima volta l'huddle, il consenso è che è stato utilizzato per la prima volta nel 1890 da Gallaudet, un college per non udenti. Paul Hubbard, il quarterback della scuola, ha fatto sì che il suo attacco formasse un cerchio stretto intorno a lui in modo che potesse firmare istruzioni alla sua squadra senza che l'opposizione le vedesse.

L'incontro non era l'unica innovazione interessante di cui Gallaudet era responsabile. La squadra usava un tamburo gigante a bordo campo che sarebbe stato usato per il conteggio degli snap in modo che i giocatori potessero sentire le vibrazioni poiché non erano in grado di sentire il conteggio degli snap dell'opposizione.



Il tamburo gigante non è più, tuttavia, visto che la maggior parte delle squadre che Gallaudet affronta in questi giorni probabilmente non conosce il linguaggio dei segni, quindi ora firmano semplicemente i loro segnali allo scoperto, secondo capo allenatore Chuck Goldstein .

[ H/T filo interdentale ]