Il regista di 'The Flash' anticipa il ritorno del Batman di Michael Keaton con un'epica foto macchiata di sangue

michael keaton batman

Warner Bros.




Il genere dei film di supereroi, nel suo insieme, è sul punto di esplorare una nuova frontiera coraggiosa poiché sia ​​il Marvel Cinematic Universe che il DCEU sono pronti ad abbracciare il concetto di fumetto provato e vero noto come multiverso.

Per l'iniziato, il multiverso è essenzialmente l'idea che ci sia una quantità infinita di realtà oltre alla nostra, ognuna diversa dall'altra. Per quanto riguarda la narrazione, il multiverso consente più versioni di personaggi. Sembra proprio che la prossima serie Disney+ sarà in gran parte incentrata su quell'idea, dato che più Loki scatenano l'inferno in più universi.





2022 Il flash si ritroverà anche a tuffarsi a capofitto nel multiverso, poiché il film non presenterà solo più Batman (mi rifiuto di dire Batman), ma uno di quei Caped Crusaders sarà quello di Michael Keaton, che sta tornando all'iconico mantello e cappuccio per la prima volta dal 1992 Il ritorno di Batman .

Andy Muschietti, il regista del film, ha recentemente stuzzicato il ritorno di Keaton per la prima volta pubblicando una foto del seminale Batsymbol giallo reso famoso da Keaton quasi 30 anni fa.



Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Andy Muschietti (@andy_muschietti)

Il Batman di Keaton non è l'unico set di Dark Knight a comparire nel film, poiché anche Bruce Wayne di Ben Affleck apparirà nel film in quello che sarà il canto del cigno DCEU del personaggio, segnando l'ultima volta che Affleck interpreterà il personaggio, un ruolo che ha assunto per la prima volta nel 2016 Batman v. Superman: Dawn of Justice . A The Two Batmans e al protagonista Flash si unirà anche Supergirl di Sasha Calle, che farà il suo debutto sul grande schermo sia nel DCEU che nel live-action.



Il flash è probabilmente il film DCEU più importante dal 2017 Lega della Giustizia, in quanto servirà effettivamente come un soft reboot del franchise, cancellando efficacemente la lavagna dello Snyderverse. Questo, combinato con quattro enormi supereroi nel mix, fa tirare Il flash fuori abbastanza il compito per è il regista Andy Muschietti.

A quest'ora, Il flash è attualmente previsto per il cinema negli Stati Uniti il ​​4 novembre 2022.

RELAZIONATO: La nuova arrivata Sasha Calle Imparare che interpreterà Supergirl è il tuo video di benessere del giorno

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Andy Muschietti (@andy_muschietti)

Iscriviti e ascolta il nostro podcast sulla cultura pop, il post-credit Podcast e seguici su Twitter @PostCredPod

( Mela | Spotify | Podcast di Google | cucitrice | Ancora )