La storia dietro lo strano arresto di Kurt Cobain e la sua rara foto segnaletica

Dave Grohl, Kurt Cobain e Krist Novoselic. La storia dietro l'arresto di Kurt Cobain e la foto segnaletica della verniciatura a spruzzo.

Getty Image / Paul Bergen / Collaboratore


Non c'è carenza di copertura sui talenti senza pari di Kurt Cobain, sulla sua paralizzante tossicodipendenza o sulla sua morte prematura. Ma la giovinezza di Kurt Cobain viene spesso trascurata, compreso il suo arresto dimenticato e la foto segnaletica raramente vista.

Kurt Cobain è nato al Grays Harbour Hospital di Aberdeen, Washington, da Wendy Elizabeth, una cameriera, e Donald Cobain, un meccanico. Quando Kurt aveva 9 anni, i suoi genitori divorziarono e questo ebbe sicuramente un effetto profondo e duraturo sulla sua vita e sulla sua musica.





Ho avuto un'infanzia davvero buona... poi un classico caso di divorzio mi ha davvero colpito, ha detto Cobain.

Ricordo di essermi vergognato, per qualche motivo. Mi vergognavo dei miei genitori. Non potevo più affrontare alcuni dei miei amici a scuola, perché volevo disperatamente avere la classica, sai, famiglia tipica, ha detto Cobain in un Intervista del 1993 con Guitar World . Madre padre. Volevo quella sicurezza, quindi ho risentito i miei genitori per alcuni anni a causa di questo.



RELAZIONATO: Dave Grohl racconta la straziante storia di come la grave tossicodipendenza di Kurt Cobain abbia influito sul Nirvana

Il cantante dei Nirvana ha detto che era un capro espiatorio al liceo, ma non nel senso che la gente mi prendeva sempre di mira. Non mi hanno preso di mira né mi hanno picchiato perché a quel punto ero già così introverso.

Ero così asociale che ero quasi pazzo, ha detto a Guitar World. Mi sentivo così diverso e così pazzo che le persone mi lasciavano solo. Non mi sarei sorpreso se mi avessero votato Molto probabilmente ucciderà tutti al ballo del liceo .



CORRELATO: Il manager dei Nirvana afferma che le teorie sull'omicidio di Kurt Cobain sono 'ridicole', dettagli sull'intervento prima della morte del cantante

All'età di 19 anni, Kurt ha eliminato quelle frustrazioni dipingendo a spruzzo gli edifici. Nel maggio del 1986, Kurt Cobain fu arrestato per aver dipinto con lo spray Ain't no whatchamacallit su un edificio ad Aberdeen. Ecco la foto segnaletica dimenticata di Curt Kobain del 1986 dai suoi strani graffiti che probabilmente erano un tributo al burro di arachidi croccante e alla barretta di cioccolato.

Dave Grohl, Kurt Cobain e Krist Novoselic. La storia dietro l'arresto di Kurt Cobain e la foto segnaletica della verniciatura a spruzzo.

Getty Image / Collezione Donaldson / Collaboratore


Ci sono voci secondo cui Cobain ha etichettato l'edificio con 'Dio è gay', ma presumibilmente il rapporto della polizia ha detto che ha dipinto con lo spray Non ho come si chiama. In un'intervista del 1993 con L'avvocato , Cobain ha affermato di aver etichettato i camioncini nella sua città natale con la frase: God Is Gay, che è un testo della canzone dei Nirvana Stai lontano .

CORRELATO: Dave Grohl si apre su come la morte di Kurt Cobain abbia cambiato la sua prospettiva sulla vita

Più o meno nello stesso periodo del suo arresto, Cobain è stato anche arrestato una seconda volta per aver violato il tetto di un magazzino ad Aberdeen. Questa è l'estensione della fedina penale di Kurt.

Kurt ha formato i Nirvana con il bassista Krist Novoselic nel 1987 e ha cambiato per sempre il mondo del rock. Cobain sarebbe morto il 5 aprile 1994 a Seattle all'età di 27 anni.

Puoi leggere altre storie su Kurt Cobain e i Nirvana QUI.

CORRELATO: Courtney Love dice che il fantasma di Kurt Cobain ha perseguitato e le ha parlato una volta, si arrabbia con la domanda sul sesso di Marilyn Manson

[ MetalheadZone ]